Bagnile 1944

Documentario

Titolo: "A Bagnile vivevan gli eroi"
Regia: Michelangelo Pasini
Musiche: Bevano Est
Produzione: Circolo ARCI Bagnile,
Sunset Comunicazione

Formato: DVD
Lingua: Italiano, dialetto sottotitolato
Anno di produzione: 2012
Prezzo al pubblico: € 8,00
Contatti: bagnile@gmail.com

Sinossi:
"A Bagnile vivevan gli eroi" è il titolo della poesia che ricorda i drammatici fatti accaduti nella piccola frazione di Bagnile, nel cuore della bassa pianura cesenate, durante il Passaggio del Fronte, anno 1944.
Un gruppo di ragazzi del luogo intervista i propri nonni e gli anziani del paese documentando la memoria storica di una comunità contadina che è stata vittima e testimone delle
piccole grandi tragedie che affollano la Storia della Seconda Guerra Mondiale.

Copertina Documentario - A Bagnile vivevan gli eroi

Festa del Partigiano

Sabato 21 Aprile 2012, presso il Circolo ARCI Bagnile di Cesena si alterneranno una serie di interventi autorevoli, proiezioni e concerti per ricordare l'anno 1944, il Passaggio del Fronte a Cesena, la Resistenza partigiana e i caduti di guerra del nostro territorio.

¬ Continua

"A Bagnile vivevan gli eroi"

Il poeta Ernesto Arienti, testimone diretto del più grande rastrellamento fascista  mai compiuto nella bassa pianura cesenate, racconta in versi i fatti di quella terribile giornata, le violenze subite, le storie dei caduti di Bagnile.

¬ Continua

Libri

"Nel libro si ripercorrono tutti i fatti salienti accaduti a Bagnile e frazioni limitrofe a partire dal 1900: l'attività delle leghe mezzadrili e bracciantili, la nascita della cassa rurale, la partecipazione alla vita politica, la fascistizzazione della campagna, la Resistenza."

¬ Continua

Linea Temporale

Gli eventi, le foto e i racconti del 1944 che hanno come sfondo Bagnile e il Passaggio del Fronte nella città di Cesena. Disposte sulla linea del Tempo, le grandi storie della Seconda Guerra Mondiale si intrecciano con quelle di un piccolo borgo rurale della campagna romagnola.

¬ Continua